Numero verde Preventivo online

Come organizzare un trasloco senza stancarsi troppo

Come organizzare un trasloco senza stancarsi troppo

Esiste un modo per organizzare un trasloco senza stancarsi troppo? Talvolta sì, altre volte no.

Un ruolo importante è giocato dal tempo che avrete a disposizione per impacchettare tutti gli oggetti che desiderate portare con voi: se saprete di dover traslocare con tre o quattro mesi d'anticipo, avrete modo di fare ogni cosa con calma, progettando ogni operazione nel dettaglio. In caso contrario, invece, lo sforzo che dovrete affrontare sarà inevitabilmente maggiore, in quanto l'intero lavoro di progettazione e messa in opera del trasloco sarà concentrato in un quantitativo inferiore di giorni.

Detto questo, in ognuno dei due casi, risulterà fondamentale affidarsi ad una ditta traslochi specializzata, un'azienda di professionisti che presenti il giusto compromesso tra la qualità dei servizi offerti ed il prezzo a cui essi vengono messi a disposizione del cliente. Non commettete l'errore di voler fare tutto da soli: il risultato sarebbe probabilmente disastroso - non è semplice smontare e rimontare dei mobili senza l'aiuto di personale specializzato - e di certo la fatica si farà sentire oltremodo

Consigli utili per il vostro trasloco: dividete gli scatoloni per stanza di destinazione ed utilizzate dei post-it per catalogarli

L'organizzazione è tutto, specie in determinati frangenti. Il trasloco rappresenta già di suo un momento di confusione estrema e profonda - scatoloni posti in ogni dove della casa, oggetti che ''scompaiono'' per poi essere ritrovati nei luoghi più impensabili ed inaspettati - se poi non viene affrontato nella maniera giusta rischia di trasformarsi in un vero incubo. Dunque, carta e penna alla mano, cercate di buttare giù una lista degli oggetti che dovete imballare e trasportare durante il trasloco. Dopodiché cominciate a disporre le cose da portare via negli scatoloni, facendo però attenzione ad organizzarle in base alle stanze di destinazione: in tal modo, arrivati nella casa nuova, vi sarà più agevole mettere in ordine ogni oggetto.

Una buona strategia può essere rappresentata dall'etichettare gli scatoloni del trasloco con dei post-it colorati: compratene molti blocchetti, tutti con la stessa varietà di tinte. Questi ''magici'' foglietti assumeranno per voi un valore inestimabile in questa fase del trasloco: utilizzate un colore per ogni stanza di destinazione - di modo tale che potrete posizionare le scatole direttamente nell'area giusta, una volta arrivati nella nuova casa - e segnate su ognuno di essi gli oggetti contenuti. Inevitabilmente, dovrete affrontare qualche giorno in cui la vostra roba sarà inscatolata, ma con i post-it sarà tutto più ordinato e facile da ritrovare: non dovrete fare una caccia al tesoro ogni volta che vi occorrerà qualcosa.

Il ''trasloco della tranquillità'' della ditta Grillo Antonino traslochi

Come anticipato, l'apporto di una ditta trasloci è davvero importante. Ve ne accorgerete quando sarete esausti di salire e scendere per le scale della vecchia e della nuova casa carichi di pacchi, buste e valigie piene di oggetti. 

Ma come fare per scegliere la ditta giusta? Per facilitarvi il compito, abbiamo valutato per voi alcune ditte traslochi presenti in rete. Diverse di esse avevano prezzi bassissimi, ma, da un'analisi più approfondita, è venuto fuori che di fatto non offrivano al cliente le garanzie necessarie e gli strumenti esistenti oggi sul mercato. Poi il nostro sguardo si è posato sulla ditta Grillo Antonino traslochi: in questa abbiamo trovato un'ottima gamma di servizi ed opzioni tra cui scegliere. L'impresa si mostra funzionale per un trasloco milano, operando da oltre cinquant'anni sia traslochi domestici che di ufficio, anche a livello internazionale.

I servizi messi a disposizione del cliente - che trovate elencati sul sito www.grillo.it, attraverso il quale potrete anche richiedere un preventivo trasloco - sono numerosissimi: imballaggio, montaggio e smontaggio di mobili e cucine; confezionamento di oggetti fragili (calici, piatti, bicchieri, tazze, tazzine ecc.); trasporto in furgoni imbottiti di svariate misure e dimensioni.
Un aspetto rilevante è l'utilizzo, da parte del personale specializzato della Grillo Antonino Traslochi, di apparecchiature di ultima generazione, quali: piattaforme aeree, autoscale ed elevatori per esterno fino a 73 metri. Inoltre, la stessa ditta si occuperà, se lo vorrete, dello smaltimento del materiale accumulato a causa del trasloco.

La Grillo Antonino traslochi rappresenta un'ottima opportunità per organizzare un trasloco in maniera serena ed intelligente: il personale dell'azienda viene infatti formato per accogliere ogni urgenza e preoccupazione dei clienti. E' per questo che affidare un trasloco a questa ditta significa abbracciare un ''un progetto dai risvolti sociali'', in cui ogni azione è svolta con competenza e professionalità.