Numero verde Preventivo online

Consigli per il trasloco

Grillo Antonino

Non possiamo accettare compromessi né sulla Qualità né sulla Sicurezza.

CONSIGLI PER IL TRASLOCO

40 - 60 GIORNI PRIMA DEL TRASLOCO

Richiedete, tramite appuntamento, un sopralluogo di un nostro incaricato con cui poter scambiare due chiacchiere davvero utili per capire le vostre esigenze e di conseguenza formulare varie ipotesi di preventivo:

  • Preventivo imballo contenuto mobili.
  • Preventivo smontaggio.
  • Preventivo trasloco.
  • Preventivo montaggio
  • Preventivo smaltimento in discarica.
  • Preventivo svuotamento scatole con ricollocazione del materiale nei mobili.
  • Preventivo d'intervento vivaista.
  • Preventivo per modifiche mobili.
  • Preventivo noleggio autogrù/autoscala.
  • Preventivo trasloco forfettario.

Questo sopralluogo vi eviterà di eseguire lavori faticosi e inutili.
Richiedete subito un preventivo on-line.

20 - 30 GIORNI PRIMA DEL TRASLOCO

Per prima cosa, fate la cernita di ciò che non desiderate portare nel nuovo sito.
Questo permetterà di capire se procedere autonomamente con le operazioni di imballo o se è meglio richiedere l'aiuto del nostro personale addetto.
FATE ATTENZIONE poiché le operazioni d'imballo possono essere fonti di grande disagio in quanto il contenuto dei mobili una volta inscatolato andrà a raddoppiare il volume del mobilio.
Richiedete i materiali d'imballo nel caso vogliate eseguirlo in proprio.
Redigete il contratto e scegliete le operazioni che dovrà eseguire l'azienda.
Durante l'imballo scrivete su ogni scatola il contenuto e il locale dove dovrà essere collocata.
Studiate dove andranno posizionati i mobili e verificate le misure.
Se si dovrà lavorare all'interno di spazi condominiali, comunicate la data del trasloco all'amministratore del condominio.

4 - 5 GIORNI PRIMA DEL TRASLOCO

Rimarranno da imballare le ultime cose.
Preparate il "kit di sopravvivenza" che vi servirà al termine delle operazioni di trasloco per riprendere al più presto le vostre attività più urgenti.
Coordinatevi con idraulico-elettricista per eventuali allacciamenti nei nuovi locali.
Fate fare le pulizie nella nuova sede.

DURANTE IL TRASLOCO

È necessaria la vostra presenza durante tutte le operazioni al fine di collaborare con il nostro caposquadra.
Al termine del carico controllare, con il caposquadra, che sia stato prelevato tutto ciò che deve essere trasportato.
Arrivati nei nuovi locali dare indicazioni sul posizionamento dei mobili.
Ultimato lo scarico e il montaggio degli arredi, controllare con il caposquadra tutte le operazioni svolte.
Redigere il rapporto di fine lavoro con il caposquadra, sottolineando le vostre eventuali osservazioni.

DOPO IL TRASLOCO

Dopo il trasloco potreste essere contattati dal nostro ufficio Customer Care che vi richiederà la disponibilità a compilare il Questionario di Soddisfazione.
Sarà così possibile per noi conoscere i vostri giudizi e suggerimenti, che riteniamo essere il più prezioso aiuto alla nostra continua ricerca di miglioramento della qualità del servizio.